Mantova-Ravenna, Troise:

 

Mantova-Ravenna, Troise: "Prematuro guardare la classifica, Ravenna molto preparato. Maradona? Ha segnato il mio percorso"

Mantova - Le principali dichiarazioni dell'allenatore biancorosso Emanuele Troise, rilasciate alla vigilia di Mantova-Ravenna, 13a giornata della Serie C 2020/21.

"La terza gara in otto giorni? Sicuramente dovremo fare le giuste valutazioni visto quanto abbiamo speso fisicamente sia domenica che mercoledì. Stiamo cercando di fare tutte le cose al meglio per cercare di arrivare pronti dal punto di vista fisico all'impegno di domani, ma dovremo anche essere bravi a recuperare e a mettere in campo fin da subito le giuste motivazioni. Cosa mi aspetto dal Ravenna? Una sfida stimolante, mister Colucci è un tecnico molto preparato e ha già avuto diverse esperienze in questa categoria. Il Ravenna che scenderà in campo domani sarà sicuramente molto preparato. Il Mantova può ambire ai playoff? È prematuro parlare di questo. In questo momento la classifica parla chiaro: ci sono diverse squadre che devono recuperare delle partite, siamo tutti concentrati in pochissimi punti. Ora per noi è fondamentale concentrarci su quello che è il nostro obiettivo stagionale, ovvero la salvezza. Cambi di formazione? Siamo ancora in fase di valutazione, l’allenamento di oggi oltre alla rifinitura di domani mattina ci dirà tanto da questo punto di vista. Il mio ricordo di Maradona? È il giocatore che ha segnato la mia infanzia, anche in termine di scelta nel mio percorso lavorativo. Quel Napoli ha inciso tantissimo nella vita di noi napoletani e mi porterò per sempre dietro i ricordi stupendi di quello che per me è stato il giocatore più forte di tutti i tempi."

 


Top