Feralpisalò-Mantova, Troise:

 

Feralpisalò-Mantova, Troise: "Tappa importante della stagione. Contenti per i gol di Ganz, ma è fondamentale il gioco di squadra"

Mantova - Le principali dichiarazioni dell'allenatore biancorosso Emanuele Troise, rilasciate alla vigilia di Feralpisalò-Mantova, 14a giornata della Serie C 2020/21.

"La gara di domani uno scontro diretto? Considerando che ci sono circa dieci squadre con pochissimi punti di distacco, in tutta sincerità penso di no. Mi aspetto una bella partita, oltre a un Mantova competitivo com’è riuscito ad esserlo in quasi tutte le gare disputate. Un test per rimanere nei piani alti della classifica? La gara di domani è un’altra tappa importante, ma è fondamentale viverla come abbiamo fatto anche in altre circostanze. La Feralpisalò è un avversario in salute e che fino ad oggi ha disputato un ottimo campionato, noi dobbiamo continuare sulla strada che abbiamo intrapreso dopo la trasferta di Bolzano. Società forte e che non da pressioni guardando la classifica? Ho sempre detto che l’equilibrio nel nostro lavoro è la base di tutto. Le pressioni sulla squadra le dobbiamo trovare attraverso stimoli e motivazioni. Le pressioni, se date nel giusto modo e nella dose adeguata, ci devono aiutare ad arrivare pronti ad ogni gara. Fattore campo determinante anche con gli stadi vuoti? Si, giocare su un campo che conosci bene come, per esempio, quello di casa può essere un valore aggiunto. Il Mantova però fin qui ha quasi sempre dimostrato di essere competitivo, indipendentemente dal campo. Dobbiamo partire da questo presupposto e andare a Salò convinti di poter fare la nostra gara. Ganz la nostra arma in più? In questo momento i numeri parlano chiaro. Siamo contenti che Simone Andrea stia realizzando questi gol, ma lo stesso Simone Andrea, come tutti noi, essendo un ragazzo intelligente sa che il calcio è un gioco di squadra, ed è consapevole di quanto sia importante attaccare con tanti uomini per cercare di creare occasioni utili, sia lui che altri altri, per andare in gol. Questa è la cosa che conta di più."


Top