Mantova-Gubbio, Troise:

 

Mantova-Gubbio, Troise: "Orgogliosi del lavoro che stiamo facendo. Gubbio avversario complicato e di qualità"

Mantova - Le principali dichiarazioni dell'allenatore biancorosso Emanuele Troise, rilasciate alla vigilia di Mantova-Gubbio, 17a giornata della Serie C 2020/21.

"Che partita mi aspetto domani? Quella di domani sarà una partita complicata, il Gubbio è un avversario che abbina qualità e velocità, oltre ad avere ottime individualità. Sarà fondamentale interpretarla nel modo giusto. Se la classifica rispecchia il valore della squadra? Il campionato quest’anno è atipico, ogni squadra tutte le settimane si trova davanti a circostanze che vanno ad alterare i valori oggettivi. Anche gli episodi, a favore o meno che siano, incidono molto. I punti che il Mantova ha guadagnato fin qui però, per quello che ha dimostrato in campo la squadra, sono tutti meritati. I rigoristi della squadra? Anche dopo Legnago, in questo senso, voglio guardare gli aspetti positivi. Guccione tra amichevoli e campionato ha fatto bene dal dichetto, così come Ganz. Dobbiamo continuare ad essere fiduciosi e ottimisti, il percorso è ancora lungo. Diversi giovani in campo nell'ultimo match? Questo è un bel segnale di crescita, continuo a vedere un gruppo competitivo, di cui fanno parte tanti giovani interessanti. Questo dev’essere motivo di orgoglio da parte mia e dello staff, vuol dire che stiamo lavorando nel senso giusto. Cambi di formazione nell'infrasettimanale? Considerato il rendimento della squadra, che è sempre stato di buon livello, non vorrei cambiare tantissimo. Dobbiamo, però, considerare che c’è stata una partita impegnativa appena due giorni fa. Non solo chi partirà dall'inizio, ma anche chi entrerà a gara in corso sarà fondamentale per provare a fare una gran partita contro il Gubbio."



Top