Troise:

 

Troise: "Il Fano ha meritato la vittoria. Dobbiamo lavorare per uscire da questo momento"

Mantova - Le parole dell'allenatore biancorosso Emanuele Troise al termine di Mantova-Fano, 26a giornata della Serie C 2020/21.

"Come valuto la gara di stasera? Quella di stasera è stata una serata no. Il primo tempo è stato poco equilibrato, in cui abbiamo però avuto una buona occasione per segnare. Nel secondo tempo loro hanno meritato, sia sull’aspetto mentale che sul piano dell'aggressività. Non ci hanno praticamente mai fatto giocare. Preoccupato per questa involuzione generale? Preoccupato per il risultato sì, ma non parlerei di involuzione generale. La partita contro il Matelica aveva dato delle buone indicazioni, così come anche la gara contro la Sambenedettese in quanto la squadra aveva reagito dopo una settimana veramente complicata. Stasera abbiamo pagato una settimana altrettanto difficile, in cui abbiamo raccolto poco. La vittoria che manca dal 10 gennaio? Dispiace, stiamo cercando di reagire, ma questo campionato è molto complicato. Da ora in poi troveremo squadre sempre più agguerrite per fare punti, ma noi dovremo farci trovare pronti. Le difficoltà maggiori di stasera? Nel primo tempo siamo stati in partita nonostante il Fano non ci abbia permesso di giocare. Il gol presi nel secondo tempo poi ci hanno fatto mancare le energie psicofisiche e tecniche, quindi dispiace. Se manca tranquillità alla squadra? Sì, un’altra nota di questa sera è l'aver avuto troppa agitazione nel gestire e recuperare la palla. Siamo stati troppo frettolosi, e questa è una cosa che alla fine del primo tempo ho fatto notare ai ragazzi. Sull’aspetto della gestione della palla dovevamo essere un po’ più tranquilli. Come vivo questa situazione? La vivo come ho vissuto tanti periodi della mia carriera, il calcio è anche questo. L’unica strada che conosco e continuare a lavorare e cercare le soluzioni migliori per uscirne."

Top